Centro Regionale di Psicologia dello Sport di Macerata
Ultimo Articolo
15 Maggio 2017
a cura di
B. Rossi

ANALISI BIOENERGETICA

Un po’ di storia:

Wilhelm Reich (1897 – 1957 ) fu paziente ed allievo di Freud. Mentre Freud poneva attenzione soltanto alla produzione verbale dei pazienti , Reich introdusse nella psicoanalisi anche l’osservazione del corpo , come l’espressione degli occhi e del viso , la qualità della voce ed i vari tipi di tensioni muscolari . Descrisse quello che noi oggi chiamiamo linguaggio del corpo .
Alexander Lowen , paziente ed allievo di Reich , coniò il termine “bioenergia” e diede un seguito al lavoro di Reich . Lowen allargò gli scopi del lavoro sul corpo ed introdusse il lavoro bioenergetico a casa attraverso tantissimi esercizi da lui inventati .

Cos’è la bioenergetica?

La bioenergetica è un modo di comprendere la personalità in termini dei suoi processi energetici .
La produzione di energia attraverso la respirazione ed il metabolismo e la scarica di energia nel movimento sono le funzioni basilari della vita. Più si è vivi e più energia si ha e viceversa .
La quantità di energia di cui si dispone e l’uso che se ne fa determinano il modo in cui si risponde alle situazioni della vita .
Il lavoro della bioenergetica sul corpo comprende trattamenti con le mani e particolari esercizi il cui obiettivo primario è quello di ristabilire il libero movimento dell’energia del corpo , intervenendo in modo mirato sui blocchi energetico/emozionali presenti nelle persone . I massaggi vanno a rilassare i muscoli contratti , gli esercizi aiutano ad entrare in contatto con le proprie tensioni ed a imparare a rilassarle .
Apprendere ed eseguire regolarmente questi esercizi aiuta ad accrescere la vitalità e la capacità di provare piacere .

Attrezzatura necessaria: Per praticare gli esercizi di bioenergetica è necessario soltanto un abbigliamento comodo ( tuta da ginnastica , abiti larghi ) e calzettoni di spugna perché lavorare senza scarpe consente un “radicamento” maggiore con la terra .

Torna Indietro